Tag Archives: tour

MISS MAGLIETTA BAGNATA ESTATE 2018

Dal 1992 il concorso di Miss Maglietta Bagnata, il marchio di proprietà della società Eccoci Eventi, è sempre più protagonista ed in prima fila tra i concorsi più originali e coinvolgenti dell’estate Italiana.

La formula è sempre quella: divertimento, spensieratezza e malizia. Il tutto sempre sotto il segno del buon gusto in omaggio a madre natura che per una notte (vedo e non vedo) si lascia intravedere sotto l’effetto di “quella sua maglietta fina”!

Tutte possono partecipare e tutti possono goliardicamente interpretare il ruolo di sexy bagnino.

Riparte il concorso più crazy e malizioso del pianeta femminile.

Estate 2015, riparte il concorso più crazy e malizioso del pianeta femminile. Miss Maglietta Bagnata dal 1992, quando la malizia fa spettacolo! Grande novità di questa edizione sarà la FINALE NAZIONALE che si sposta per la prima volta nell’epicentro del divertimento… BBK  Beach-Disco-Restaurant di Marina di Ravenna. I ravennati più volte in passato hanno ospitato le fasi di selezioni e di semifinale ma per la 23° edizione sono pronti al grande salto con un palco sul mare nel cuore della movida. Appuntamento a sabato 15 agosto 2015. Le selezioni delle Miss si svolgeranno tramite il canale delle serate live o via web, mettendosi in gioco direttamente sul sito ufficiale www.missmagliettabagnata.it – Le iscrizioni sono gratuite e per partecipare bisogna essere maggiorenni.  Diffidate dalle imitazioni! Per info. 338.6509800.

CIRA DI PIERNO VINCE LA TAPPA DEL C’ERA UNA VOLTA IN AMERICA di Caserta

“Al kaos si concorre per i più bei seni bagnati”, questo il titolo riportato su un annuario del 1992 in merito alla nascita di Miss Maglietta Bagnata. Nato quasi per gioco, il concorso di bellezza diventò all’istante nazionale. Spiagge, locali, piscine, piazze sono le location più ambite che hanno ospitato 22 anni di storia bagnata. E sono le concorrenti a rendere il tutto più frizzante, giovani donne che con intelligenza sanno giocare col loro corpo e mettersi in discussione in una gara di goliardia, di femminilità, ma soprattutto di malizia.